CHI SIAMO

 

BIOSPINA è un gruppo di professionisti esperti che da sempre lavorano per la cura delle malattie della colonna vertebrale.

 

Il gruppo nasce nel 2009 su iniziativa di alcuni medici specialisti che, attraverso la diretta e quotidiana esperienza clinica e chirurgica nel trattamento delle patologie vertebrali, prende atto della ancora incompleta conoscenza sulle cause, sulle cure e sull’informazione divulgata riguardanti queste patologie

 

 

Il gruppo è composto da:

 

- GIOVANNI BARBANTI BRODANO - promotore e fondatore

 

Il Dott. Giovanni Barbanti Brodano, nato a Philadelphia (USA) il 4/12/1968, si è laureato nel 1995 con voto 110/110 e lode in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Bologna, dove ha proseguito la sua formazione, specializzandosi in Ortopedia e Traumatolgia nel 1999 con la votazione 70/70 e lode. Studioso appassionato delle patologie vertebrali, con particolare attenzione alla chirurgia mininvasiva, alle patologie degenerative ed oncologiche del rachide, alla scoliosi ed alle cellule staminali mesenchimali, ha proseguito il suo cammino professionale attraverso alcuni periodi formativi presso l’Ospedale Archet II di Nizza (Francia), lo Spine Center di Dartmounth, New Hampshire (USA) e l’ Hospital Universitario Dr. Oeset, a Valencia (Spagna), dove ha approfondito la conoscenza di alcune patologie vertebrali. Ha sempre coniugato l’attività lavorativa con l’approfondimento scientifica, attraverso i progetti di ricerca presso il Wistar Institute a Philadelphia (USA), su HTLV-I-Like virus nelle leucemie, e presso l’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna, su alcune patologie specifiche (spondilolistesi degenerativa, trattamento del dolore lombare, osteomieliti vertebrali). Ha vinto numerosi premi finanziati dalle maggiori società scientifiche di riferimento (SIOT, GIS). E’ presidente del council italiano di AOSPINE nonché autore di numerose pubblicazioni sulle principali riviste scientifiche (Journal of Orthpaedics and Traumatology, Journal of Spinal Disorder & Techniques). Ha partecipato in qualità di relatore a numerosi congressi a livello nazionale ed internazionale.

 

Attualmente vive con la sua numerosa famiglia (4 figli) a Bologna, dove è Dirigente Medico presso la Divisione di Chirurgia Vertebrale Oncologica e Degenerativa dell’Istituto Ortopedico Rizzoli.

(CV)

 

 - ENRICO POLA - socio fondatore

 

Nato a Roma il 28/06/1974, il Dott. Enrico Pola si è laureato nel 1999 con 110/110 e lode in Medicina e Chirurgia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, dove si è specializzato in Ortopedia e Traumatologia nel 2006 con la votazione di 70/70 e lode. Ha trascorso un lungo periodo di approfondimento scientifico presso il Center for Biotechnology and Bioengineering del Department of Molecular Genetics and Biochemistry e del Department of Orthopaedics dell’Università di Pittsburgh (USA), mantenendo negli anni numerose collaborazioni scientifiche con i colleghi statunitensi per lo studio delle patologie vertebrali (terapia genetica per la rigenerazione di ossa e cartilagini, per l’artrite reumatoide, biologia molecolare delle ossa). E’, infatti, un meticoloso ricercatore nel campo delle patologie vertebrale, specificamente in…., attività che lo ha portato a vincere numerosi premi ed a ricevere altrettanti riconoscimenti a livello nazionale ed internazionale. L’attività di ricerca è stata mantenuta e portata avanti negli anni anche presso numerosi enti italiani, collaborando con il Policlinico Gemelli di Roma, l’Istituto Superiore di Sanità, il CNR e l’Università Cattolica del Sacro Cuore, dove dal 2008 è Direttore della Divisione per il Trattamento delle Malattie Metaboliche dell’Osso. E’ revisore editoriale e autore di numerose pubblicazioni presso le principali riviste scientifiche di settore (Scandinavian Journal of Rheumatology, Italian Journal of Orthopaedics and Traumatology, Journal of the Orthopaedic Research).

 

Attualmente è Dirigente Medico presso il Dipartimento di Scienze Ortopediche e Traumatologia, Divisione di Chirurgia Vertebrale presso la facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Cattolica di Roma.

(CV)

 

- GIANLUCA VADALA’  - socio fondatore

 

Il Dott. Gianluca Vadalà, nato a Soneria Mannelli (CZ) il 14/03/1979, si è laureato nel2003 inMedicina e Chirurgia presso l’Università Campus Bio-Medico di Roma, dove ha conseguito anche la Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia nel 2008 e il Dottorato di Ricerca in Rigenerazione Tissutale nel 2012. Il suo approfondito interesse per la ricerca nello sviluppo di nuove terapie biologiche per la rigenerazione dell’osso, la cura della degenerazione del disco intervertebrale, la riparazione del segmento osteocondrale e l’osteoartrosi principalmente per la terapia con cellule staminali dell’adulto, gli ha permesso di ottenere importanti finanziamenti in Italia e all’estero per numerosi Progetti di Ricerca, vincendo numerosi premi e borse di studio. Ha lavorato, infatti, con l’Università di Navarra, Pamplona (Spagna), con il “Ferguson Laboratory for Orthopaedic and Spine Research” e lo “Stem Cell Research Center”, Department of Orthopaedic Surgery, dell’Università di Pittsburgh (USA), con il “Laboratorio di Ingegneria del tessuto osseo” del Parco Scientifico Biomedico San Raffaele di Roma e dal 2011 collabora stabilmente con l’AO Research Institute, AO Foundation, a Davos (Svizzera) all’interno del “Programma di Rigenerazione Muscolo-Scheletrica”. Ha pubblicato numerosi articoli sulle principali riviste di settore e presentato i suoi studi ai più importanti congressi scientifici nazionali ed internazionali di Ortopedia, Chirurgia Vertebrale e Medicina Rigenerativa. E’, inoltre, membro delle più quotate società scientifiche di settore (SIOT, GIS, EORS, ISSLS, FIRST, ICRS).

 

Svolge la sua attività professionale clinica e di ricerca presso il Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di Roma, rivolgendosi con particolare interesse alle patologie della colonna vertebrale e dell’arto inferiore.

(CV)

 

- SIMONE COLANGELI- socio sostenitore

 

Il Dott. Simone Colangeli, nato a Roma il 23/06/1979, si è laureato nel 2004 con voto 110/110 e lode in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Bologna, dove ha proseguito la sua formazione, specializzandosi in Ortopedia e Traumatologia nel 2010 con la votazione 70/70 e lode. Ha approfondito le sue conoscenze delle patologie vertebrali partecipando a numerosi corsi di aggiornamento in Italia ed all’estero (Svizzera, Spagna ed Ungheria). Si occupa principalmente di patologia oncologica (tumori primitivi e secondari) e degenerativa (discopatie/ernie discali, stenosi canalari, artrosi, fratture vertebrali, scoliosi…) del rachide attraverso Progetti di Ricerca multicentrici finalizzati alla valutazione ed alle indicazioni chirurgiche dei pazienti affetti da metastasi vertebrali. E’ autore di numerose pubblicazioni sulle principali riviste scientifiche nazionali ed internazionali ed ha partecipato in qualità di relatore a numerosi congressi a livello nazionale ed internazionale, aggiudicandosi anche il premio come miglior relatore (“Metastasi vertebrali flow-chart per l’indicazione al trattamento”) al Congresso Nazionale Specializzandi in Ortopedia e Traumatologia del 2010.

 

La sua attività professionale si è svolta principalmente presso l’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna, dove tuttora ha un incarico libero professionale presso la SC di Chirurgia vertebrale ad indirizzo oncologico e degenerativo.

(CV)

 

 

- FEDERICO DE IURE – socio sostenitore

 

Il Dott. Federico De Iure, nato a Bologna il 24/05/1967, si è laureato nel 1991 con voto 110/110 e lode in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Bologna, dove ha proseguito la sua formazione, specializzandosi in Ortopedia e Traumatologia nel 1996 con la votazione 70/70 e lode. Ha approfondito la conoscenza delle patologie vertebrali grazie ad alcuni periodi formativi presso prestigiose strutture in Italia e all’estero (St.Louis – Washinton University, Karlsbad – SRH Klinicum, Parigi – Institut Mutualist Montsouris, Nancy – Facoltà di Medicina, Strasburgo  - Centro Traumatologico (CTO), Amburgo – European Surgical Institute). Nel corso di questi anni ha potuto trattare tutte le patologie (traumatica, degenerativa, infettiva ed oncologica) della colonna vertebrale utilizzando le tecniche più innovative. Ha pubblicato numerosi articoli ed abstract sulle principali riviste scientifiche ed è stato relatore a molteplici congressi nazionali ed internazionali. La sua vivace attività scientifica lo ha portato a collaborare alla realizzazione di video sulle patologie degenerative, traumatiche ed oncologiche del rachide e sulla traumatologia degli arti, nonché ad essere coinvolto da due riviste scientifiche in qualità di reviewer. E’ membro di alcune delle più important società scientifiche nazionali ed internazionali sulle patologie vertebrali (Società Italiana di Chirurgia Vertebrale – GIS/SICV; Società Americana di Chirurgia Vertebrale- NASS; AOSpine Europe; Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia – SIOT).

 

Attualmente è Dirigente Medico Responsabile dell’U.O.S. Dipartimentale di Chirurgia Vertebrale d’Urgenza e del trauma nonché Responsabile della gestione dei traumi vertebrali al Trauma Center dell’Ospedale Maggiore di Bologna.

(CV)

 

 

- GEORGIOS BAKALOUDIS - socio sostenitore 

 

Il Dott. Georgios Bakaloudis, nato ad Atene (Grecia) il 5/04/1977, si è laureato nel 2002 con voto 96/110 in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Parma. Ha proseguito la sua formazione presso l’Università di Bologna, specializzandosi in Ortopedia e Traumatologia nel 2009 con la votazione di 70/70 e lode. Nel corso degli anni, ha acquisito una vasta esperienza sul trattamento conservativo e chirurgico delle patologie vertebrali, sia negli adulti che pediatrici, con una particolare attenzione alle deformità spinali ed alla chirurgia ricostruttiva per la scoliosi, cifosi, e spondilolistesi. E’ autore di numerose pubblicazioni sulle principali riviste scientifiche nonché di lavori presentati a congressi nazionali ed internazionali. E’ membro di alcune società maggiormente rappresentative sulle patologie vertebrali (AOSpine Europe, AOSIT, Società Italiana di Chirurgia Vertebrale – G.I.S, Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia – SIOT)

 

Attualmente è Dirigente Medico di I° livello presso la U.O.C di Chirurgia Vertebrale dell’Ospedale San Carlo di Nancy a Roma, già riconosciuta come “Centro di Riferimento Nazionale” dalla Società Italiana di Chirurgia Vertebrale-GIS.

(CV)

 

 

- CRISTIANA GRIFFONI – socio sostenitore

 

La Dottoressa Cristiana Griffoni, nata a Pesaro il 22/05/1970, si è laureata nel 1995 con voto 110/110 e lode in Scienze Biologiche presso l’Università degli Studi di Bologna, dove ha proseguito la sua formazione attraverso un’intensa attività di ricerca all’interno del Dipartimento di Biologia Evoluzionistica Sperimentale, conseguendo il Dottorato nel 1999 e proseguendo la sua attività scientifica fino al 2007 grazie ad assegni di ricerca. Durante questo periodo ha sempre svolto attività didattica all’interno dei Corsi di Fisiologia Generale e Molecolare dell’Università di Bologna. Grazie ai suoi studi approfonditi, ha pubblicato numerosi articoli sulle principali riviste scientifiche nazionali ed internazionali ed ha partecipato alla redazione di libri di testo.

 

Dall’11 gennaio 2011 ha un contratto di collaborazione coordinata e continuativa come Ricercatrice presso l’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna, S.C. di Chirurgia vertebrale a indirizzo oncologico e degenerativo.

(CV)

 

 

- ALESSANDRO GASBARRINI- socio sostenitore

 

Il Dott. Alessandro Gasbarrini, nato a Bologna il 19/06/1967, si è laureato nel 1992 con voto 110/110 e lode in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Bologna, dove ha proseguito la sua formazione, specializzandosi in Ortopedia e Traumatologia nel 1997 con la votazione 70/70 e lode. Ha approfondito la conoscenza delle patologie vertebrali grazie ad alcuni periodi formativi presso prestigiose strutture in Italia (IOR Bologna, CTO Firenze) e all’estero (CTO Strasburgo; Chu de Bordeaux;MedtronicSDMemphis-Tennessee– USA e Spine Center Dartmounth – New Empshire – USA; Hospital Universitario 9 D’Octubre in Valencia –SP; Saint Louis Spine Center –Spine Care – USA). Nel corso di questi anni ha potuto specializzarsi in Oncologia Ortopedica con particolare attenzione a quella Vertebrale, Patologia Vertebrale Degenerativa, Ricostruzione Biologica e Mini-Invasiva nel Rachide. Ha pubblicato numerosi articoli ed abstract sulle principali riviste scientifiche ed è stato relatore a molteplici congressi nazionali ed internazionali. Svolge, infine, attività didattica presso la Scuola di Specialità in Ortopedia e Traumatologia dell’Università Cattolica di Roma.

 

Attualmente è Dirigente Medico Chirurgia Vertebrale ad indirizzo Oncologico e Degenerativo presso gli Istituti Ortopedici Rizzoli di Bologna.

(CV) 

 

 

- SILVIA TERZI – socio sostenitore

 

La dott.ssa Silvia Terzi, nata il 19/02/1963, si è laureata nel 1989 con voto 110/110 e lode in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Bologna, dove ha proseguito la sua formazione, specializzandosi in Ortopedia e Traumatologia nel 1994 con la votazione 70/70 e lode. Ha approfondito la conoscenza delle patologie vertebrali all’interno degli Istituti Ortopedici Rizzoli di Bologna, dove ha frequentato il Laboratorio Tecnologia dei Materiali, presso il quale ha partecipato a numerosi progetti di ricercanell’ambito dell’implantologia. Nel corso di questi anni ha sviluppato il suo interesse verso le patologie vertebrali oncologiche e degenerative, le infezioni vertebrali e la Clinical Governance. Ha pubblicato numerosi articoli ed abstract sulle principali riviste scientifiche ed è stato relatore a molteplici congressi nazionali ed internazionali. E’ membro della principali società scientifiche di riferimento nel campo dell’ortopedia e traumatologia (SIOT, AO Spine).

 

Attualmente è Dirigente Medico I Livello di Ortopedia e Traumatologia presso la Struttura Complessa di Chirurgia Vertebrale ad indirizzo Oncologico e Degenerativo degli Istituti Ortopedici Rizzoli di Bologna.

(CV)

 

 

- TIZIANA GREGGI – socio sostenitore

 

La dott.ssa Tiziana Greggi, nata il 08/07/1957, si è laureata in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Bologna, dove ha proseguito la sua formazione, specializzandosi in Ortopedia e Traumatologia –  Tecnologie Biomediche. Dal 1991 svolge la sua attività all’interno degli Istituti Ortopedici Rizzoli di Bologna, inizialmente nella Divisione di Chirurgia Vertebrale in qualità di assistente poi Dirigente Medico di I livello. Successivamente ha ricevuto incarichi temporanei di Direttore di struttura complessa. Dal 2008  è responsabile del Modulo Organizzativo “le deformità del rachide in età pediatrica ed associate a malattie rare”. E’ stata docente al Master di primo livello “Assistenza infermieristica in ortopedia e traumatologia” organizzato dall’Università Degli Studi di Bologna. È responsabile del progetto di ricerca “Clinical and diagnostic course for patients affected by Prader Willi Syndrom” nell’ambito della Call for Proposal Italia – Istituto Superiore di Sanità – / USA “Malattie Rare 2006″. Nel corso di questi anni ha sviluppato il suo interesse verso il Trattamento delle deformità della colonna vertebrale. Ha pubblicato numerosi articoli sulle principali riviste scientifiche ed è stata Relatore a molteplici congressi nazionali ed internazionali. E’ membro della principali società scientifiche di riferimento nel campo dell’ortopedia e traumatologia.

 

Attualmente è Responsabile della Struttura Semplice Dipartimentale Chirurgia delle deformità del rachide, nonché Responsabile di un ambulatorio specialistico dedicato allo studio e la cura delle gravi deformità della colonna vertebrale associate a malattie rare presso gli Istituti Ortopedici Rizzoli di Bologna.

(CV)

 

 

- CLAUDIO LAMARTINA - socio sostenitore

 

Il Dott. Claudio Lamartina, nato a Marsala il 25/11/1949, si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Palermo, proseguendo la sua formazione presso l’Università di Milano, specializzandosi prima in Anestesia e Rianimazione e poi in Ortopedia e Traumatologia. Ha curato la sua formazione frequentando i più importanti Centri di Chirurgia Vertebrale in Italia e all’estero. Dal 1991 svolge la sua attività all’interno dell’I.R.C.C.S. Istituto Ortopedico Galeazzi di Milano, dove esegue oltre 300 interventi di chirurgia vertebrale l’anno, incluse la chirurgia discale cervicale e lombare, le fratture, le infezioni, le neoplasie vertebrali, la scoliosi, la spondilolistesi, la cifosi, la patologia degenerativa e la chirurgia di revisione. Dal 2003 è professore a contratto presso la scuola di Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia dell’Università di Milano, nonchè Responsabile del Centro di Riferimento per la Chirurgia Vertebrale per OASpine European Regions. Ha pubblicato numerosi articoli sulle principali riviste scientifiche in Italia ed all’estero, è stato Relatore e Moderatore a molteplici congressi nazionali ed internazionali. E’ membro della principali società scientifiche di riferimento nel campo dell’ortopedia e traumatologia, oltre ad essere Responsabile dei Centri di Riferimento e Fellowships di AOSpine.

 

Attualmente è Responsabile della II Sezione di Chirurgia Vertebrale dell’I.R.C.C.S. Istituto Ortopedico Galeazzi di Milano.

(CV)

 

 

- DANIELE FABRIS MONTERUMICI – socio sostenitore

 

Il Prof. Daniele Fabris Monterumici si è laureato nel 1974 in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Padova, proseguendo la sua formazione presso la medesima Università, specializzandosi  in Ortopedia e Traumatologia nel 1977. Ha approfondito la sua formazione frequentando l’Ospedale S. Vincent de Paul di Parigi  sotto la guida del Prof.  Dubousset. Ha sempre svolto la sua attività professionale all’interno dell’Università di Padova, dove fu prima Responsabile del Servizio di Chirurgia Vertebrale aggregato alla I Clinica Ortopedica, ampliando le patologie trattate (spondilolistesi, fratture vertebrali, patologie degenerative del rachide, instabilità vertebrali e neoplasie), poi dal 2000 è Direttore dell’U.O.C. di Chirurgia del Rachide. Dal 2001 ha introdotto l’utilizzo delle sostituzioni protesiche dei dischi intervertebrali, cervicali e lombari, nelle patologie degenerative, portando Padova a vantare la più ampia esperienza italiana in ambito di sostituzioni protesiche. È, inoltre, professore a contratto presso la scuola di Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia dell’Università di Padova e dell’Università Campus Biomedico di Roma. Ha pubblicato numerosi articoli sulle principali riviste scientifiche in Italia ed all’estero, è stato Relatore e Moderatore a molteplici congressi nazionali ed internazionali. E’ membro della principali società scientifiche di riferimento nel campo dell’ortopedia e traumatologia (SIOT, GIS, Scoliosis Research Society, European Spina Society, Groupe International Cotrel-Dubousset), nonché membro del Comitato di Valutazione della Rivista Nazionale Polacca di Ortopedia e Traumatologia e dell’Historical Committee della Scoliosys Research Society americana.

 

(CV)

 

 

 - STEFANO BORIANI – socio sostenitore

 

Il Dott. Stefano Boriani, nato il 05/12/1951, si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Bologna, proseguendo la sua formazione presso la medesima l’Università, specializzandosi in Ortopedia e Traumatologia nel 1979. Ha svolto la sua attività fino al 1996 presso gli Istituti Ortopedici Rizzoli di Bologna, periodo durante il quale ha ricoperto il ruolo di Responsabile del modulo funzionale di Chirurgia Vertebrale Oncologica nel Dipartimento di Chirurgia Oncologica muscolo-scheletrica del Prof. M. Campanacci. Dopo un periodo presso l’Istituto Santa Corona di Pietra Ligure, dal 1996 al 2009 è stato Primario della divisione di Ortopedia e Traumatologia dell’Ospedale Maggiore di Bologna. Ha sempre svolto attività didattica come professore a contratto presso numerose scuole di specialità dell’Università di Bologna (Ortopedia e Traumatologia, Medicina Fisica e Riabilitazione, Reumatologia), oltre ad essere stato “Visiting Professor” presso rinomati centri universitari/ospedalieri internazionali (Harvard Medical School, Spine Department of Sacramento, Spine Department of Xian). Il suo principale interesse chirurgico e scientifico è rappresentato dalla diagnosi e dal trattamento dei tumori ossei della colonna vertebrale. Nel 1996 ha presentato un sistema di classificazione dei tumori primitivi, (WBB) messo a punto assieme a Weinstein e Biagini, ora noto e applicato in tutto il mondo. Ha descritto e proposto tecniche operatorie originali sia per la resezione che per la ricostruzione dei tratti di colonna vertebrale interessati da neoplasie. Altri campi di studio e di interesse sono il trattamento delle fratture vertebrali e dei loro esiti, in particolare delle deformità che ne derivano. Nel campo della patologia degenerativa del rachide ha dato particolare impulso alle tecniche di trattamento mininvasive. Ha pubblicato numerosi articoli sulle principali riviste scientifiche in Italia ed all’estero e libri e capitoli di libri. E’ stato Relatore e organizzatore di molteplici congressi nazionali ed internazionali. E’ membro della principali società scientifiche di riferimento nel campo dell’ortopedia e traumatologia, dei Comitati Editoriali di numerose riviste scientifiche e dal 2005 Presidente di AO Spine Italia.

 

Dal 2009 è Direttore della Struttura Complessa Chirurgia Vertebrale ad indirizzo Oncologico e Degenerativo presso gli Istituti Ortopedici Rizzoli di Bologna, centro di riferimento di AOSpine e accoglie ogni anno numerosi visitatori e follows.

(CV)

 

 

 - STEFANO BANDIERA – socio sostenitore 

 

Il Dott. Stefano Bandiera, nato il 15/10/1966, si è laureato in Medicina e Chirurgia nel 1993 presso l’Università degli Studi di Bologna, proseguendo la sua formazione presso la medesima l’Università, specializzandosi in Ortopedia e Traumatologia nel 1999. Inizialmente ha svolto la sua attività presso la Divisione di Ortopedia e Traumatologia dell’Ospedale Maggiore di Bologna, alternando periodi di approfondimento specialistico all’estero (in Francia a Nancy e Parigi; in Svezia a Umea).Il suo principale interesse chirurgico e scientifico si focalizza principalmente sullo studio delle neoplasie primitiva della colonna vertebrale, ma include anche la chirurgia vertebrale oncologica, degenerativa, traumatica e post traumatica ed infettiva. Ha pubblicato numerosi articoli sulle principali riviste scientifiche in Italia ed all’estero e capitoli di monografie. E’ stato Relatore a molteplici congressi nazionali ed internazionali, presentando numerosi lavori, nonché organizzatore di un corso di aggiornamento. E’ membro dell’Associazione Argos e di AO Spine Europe.

 

Attualmente è Dirigente Medico presso la Chirurgia Vertebrale ad indirizzo Oncologico e Degenerativo degli Istituti Ortopedici Rizzoli di Bologna.

(CV)

 

 

 - CARLA REBAGLIATI – socio sostenitore

 

La dott.ssa Carla Rebagliati, nata a Genova il 19/08/1966, ha conseguito il Diploma di Infermiere Professionale nel 1986 presso l’Ospedale S. Paolo di Savona e di Assistente alle Comunità Infantili presso l’Istituto Matteo Civitali di Lucca nel 1995.  Ha proseguito la sua formazione con numerosi Master: nel 2005 in Chirurgia Generale e Specialistica  presso l’Università degli Sudi di Firenze con votazione 110/110 e lode; in Coordinamento Infermieristico in area infermieristica ed Ostetrica nell’anno 2007 con votazione 109/110; Laurea Specialistica in Infermieristica ed Ostetrica presso l’Università degli Studi di Firenze nel 2010 con votazione 110/110; Master di II livello  presso L’Università degli Studi di Ferrara sull’Economia e Management dei Servizi Sanitari nel 2012. Ha riservato sempre una grande attenzione alla sua formazione, partecipando a numerosi corsi di aggiornamento, portandola a sviluppare una intensa attività didattica presso prestigiose Università italiane. Durante tutta la sua formazione ha approfondito la conoscenza dell’assistenza infermieristica all’interno del blocco operatorio, con particolare attenzione alle procedure di sterilizzazione ed al coordinamento infermieristico. Inoltre, ha sviluppato le sue capacità professionali nell’ambito dell’assistenza al paziente con patologie vertebrali. Ha pubblicato numerosi articoli sulle principali riviste scientifiche ed è stata relatrice a molteplici congressi nazionali ed internazionali. E’ membro della principali società scientifiche di riferimento nel campo dell’assistenza infermieristica (AICO, AORN, AO Spine Europe, Gruppo Italiano ORP).

 

Attualmente è Coordinatrice Infermieristica presso l’ Ospedale S. Paolo ASL 2 Savonese, ruolo di Coordinatore Infermieristico presso il Blocco Operatorio, Presidio di Pietra Ligure ed Albenga.

(CV)

 

 

 - SUSANNE MERK – socio sostenitore 

 

La Dottoressa Susanne Merk, nata il 22/04/1967 a Monaco, si è laureata in Biologia nel 1994 presso la Technische Universität di Monaco (laurea a pieni voti con lode), proseguendo la sua formazione presso la Julius-Maximilians-Universität di Würzburg dove nel 1998 ha conseguito il dottorato (punteggio a pieni voti con lode). Ha sempre lavorato nei sistemi di sviluppo e ricerca di marketing medico, ricerca scientifica e analisi dati clinici, fino a ricoprire il ruolo di Coordinazione di uno studio clinico mulitcentro internazionale.

 

Da Gennaio 2011 è Medical Information Specialist presso la Vertebral-Words, dove si occupa di valutazione cliniche per documentazione CE, documenti EBM per Mutua ed Enti, pubblicazioni scientifiche, sintesi di pubblicazioni, stesura di protocolli di studio, inoltro della documentazione per comitato etico.

(CV)

 

 

Il gruppo fondatore è aperto all’adesione di tutti coloro che condividano la visione e la missione di BIOSPINA, (vai alla sezione Amici di BIOSPINA).